• Oggi si parla nuovamente di bacchette insieme alla Evo Drumsticks ma stavolta il discorso è un pochino diverso: affronteremo la personalizzazione delle bacchette. Molti di noi amano poter mettere la propria firma o il proprio logo sopra la bacchetta che usiamo. Evo ce lo permette e ci mette a disposizione un’infinità di possibilità. La personalizzazione è molto semplice, basta entrare sul sito www.evodrumsticks.com e cliccare sul pulsante “STAMPE CUSTOM”.

    Dopo aver scelto modello e finitura possiamo cominciare la personalizzazione. Possiamo inserire scritte (con quasi 1000 font disponibili), forme di qualsiasi tipo, Clip Art con batterie stilizzate o addirittura importare un qualsiasi file (nel caso volessimo inserire un nostro logo o la nostra firma).

    L’ultima cosa da scegliere è il tipo di stampa. Esistono due possibilità:

    • stampa tampografica: viene letteralmente stampato il logo o la scritta sopra la bacchetta proprio come il logo EVO. È molto precisa e ha un colore nero intenso. Unico contro il fatto che, essendo una semplice stampa, tende a scolorirsi a causa dello sfregamento o dell’uso del rimshot. La stampa tampografica è consigliata per ordini medio grandi (dalle 4 – 5 paia in su)
    • incisione laser: tramite il laser la bacchetta viene un pochino “scavata”. Come prima ci sono pro e contro. Di positivo ha il fatto di non sparire mai. Essendo un’incisione il logo rimane sempre perfettamente uguale, anche con l’uso del rimshot. Il contro è che si sente un pochettino la diversità di livello tra la bacchetta e il logo e questo può dare fastidio suonando. Attenzione però! A mio parare la scritta è posizionata in un punto in cui non andremo mai a tenere la bacchetta, quindi non credo sia un grosso problema.

    La cosa molto importante da sapere è che il costo del cliché (cioè della creazione della stampa) si paga solo una volta mentre dagli ordini successivi il sovrapprezzo non sarà mai superiore a 1€ al paio. Diciamo che, inizialmente, con meno di 20€ ci si può creare la propria bacchetta.

    Parliamo ora della nuova bacchetta: la 5AGX. È sicuramente una bacchetta molto versatile e ben bilaciata. Si posiziona sia come dimensione sia come peso tra un 5A e una 5B.

    Ecco alcune specifiche tecniche:

    • Lunghezza: 404 m
    • Diametro: 15,7 mm
    • Diametro punta:
    • Diametro collo:
    • Tipo punta: barilotto

    Ultima novità di casa EVO è la cover per il cellulare, basta scrivere una mail al brand mandando logo e tipo di cellulare e il gioco è fatto. La cover è in sughero, quindi antiscivolo, ed è fatta a laser, proprio come le bacchette, quindi riesce a creare benissimo qualsiasi tipo di logo nei minimi dettagli.

    0