• Da poco mi sono imbattuto in un’offerta imperdibile,su uno scaffale del solito centro musicale dove bazzico spunta un bellissimo pedale usato…

    Osservo attentamente e mi ritrovo davanti ad un esemplare ormai fuori produzione il mitico Jemini di Steve Vai.

    Che dire su questo pedale.. una bomba!

    Parlando di caratteristiche si trova sul lato sinistro del pedale la sezione overdrive ispirata al celeberrimo Ts9,ci si accorge subito che non si ha davanti il solito overdrive verde di mamma Ibanez ma bensì una versione con un po’ più di gain ed un suono incentrato sulle medio-alte.

    Sul lato destro si trova il fratello “cattivo”,da cui il nome jemini, ispirato ad un Ds1 probabilmente modificato keeley. Il suono anche qui non smentisce bello aggressivo ma mai “impastato” ogni nota suonata risulta chiara ed il mix viene presto “bucato”.

    Questa è la mia breve recensione del Jemini,ringrazio Gas Tube e tutta la community per l’attenzione, e con questo primo articolo vi saluto…

    P.S: Qui sotto trovate una piccola demo del pedale suddetto sul mio canale YT…

    _Black

    www.youtube.com/watch?v=eTUEiA4HZa4

    1+