• Confezione e Contenuto: Ogni pelle remo è venduta all’interno di un appostito cartoncino marchiato remo con scritti modello e caratteristiche principali.

     

    Materiale – Touch & Feel: Ognuna di queste tre pelli monostrato ha caratteristiche diverse e, nonostante alla vista possano sembrare tutte perfettamente uguali, fanno suonare il nostro rullante in maniera completamente diversa.

    La pelle remo per eccellenza è l’Ambassador, questa pelle è spessa 10 mils (millesimi di pollice) e può essere utilizzata su rullante, tom, timpano, e addirittura sulla cassa.

    La seconda di cui vi parlo è l’Ambassador X. La differenza da quella precedente sta solamente nello spessore, infatti è 2 mils in più di quella precedente. Sembra poco ma  risulta molto più controllata e con meno armonici. Come l’Ambassador classica è applicabile su qualsiasi tamburo.

    Infine abbiamo la X14. Come dice il nome lo spessore sale ancora di 2 mils per arrivare a 14. Questa pelle esiste solamente in due misure: 13″ e 14″, proprio perchè adatta solamente ai rullanti. Essendo così spessa, montata su tom o timpano, ci “ammazzerebbe completamente il suono”.

     

    L’accordatura Per quanto riguarda l’accordatura bassa ho notato che il suono delle tre pelli non cambia eccessivamente ma cambia principalmente il controllo di esse. Con l’Ambassador X e la X14 il decadimento avviene prima, facendo suonare meno anche la cordiera (che, insieme alla pelle risonante, ho mollato apposta per fare “respirare” di più il rullante).

    Per quanto riguarda l’accordatura media, invece, è completamente diverso. Partendo dall’Ambassador classica abbiamo un presenza maggiore di frequenze acute e molti armonici. Aumentando lo spessore il suono diventa sempre più controllato e basso d’intonazione. Tirando il rullante in questo modo, comunque, abbiamo inevitabilmente molte armoniche. Proprio per questo, solitamente, applico una moongel per attenuarle e avere un sound molto più secco.

    Tirando tantissimo ogni pelle (anche quella risonante), infine, le armoniche fastidiose presenti prima spariscono e abbiamo un suono tagliente, perfetto per suonare funk, o reggae. Come per l’accordatura media, maggiore è lo spessore, più basso sarà il pitch.

     

    Il prezzo: Essendo un marchio storico e uno dei più famosi al mondo il prezzo è più che ragionevole. Queste pelli si aggirano tra i 15 e i 20 €.

     

    Conclusioni: Sono tre pelli molto versatili. Tra le tre quella che forse si comporta meglio in tutte le situazioni continua ad essere proprio la classica Ambassador ma devo ammettere che anche le altre due svolgono molto bene il loro lavoro.

    0