• Il Natale è alle porte e la corsa ai regali è cominciata. Oggi, cari batteristi o cari conoscenti di un batterista, voglio aiutarvi dandovi cinque spunti senza spendere un capitale (meno di 20€):

    • Tama TMT9: questa è una chiavetta costruita da Tama da poco che non è una semplice chiavetta ma ha molte funzioni aggiuntive, quasi come fosse un coltellino svizzero. Dispone di 5 brugole di dimensioni diverse (sono molto importanti, non molti lo sanno ma tante parti della batteria avvitate insieme proprio grazie a brugole), due chiavette per il tiraggio della viti dei tamburi (una in orizzontale e una in verticale), un’ altra chiavetta più grande di forma esagonale, un cacciavite a stella e un incavo all’interno della chiavetta stessa che serve per avvitare o svitare qualsiasi tipo di aste piatto
    • The Nightfly – Donald Fagen: uno dei miei dischi preferiti e un disco che ogni batterista (ma in realtà ogni musicista) dovrebbe conoscere. Questi brani fanno capire quanto, a volte, ciò che può sembrare semplice da suonare, non lo è per niente. I primi sette brani sono stati registrati da Jeff Porcaro mentre l’ultimo da Steve Jordan.
    • Dom Famularo – Il lato debole (The wicker side): un libro veramente molto interessante. Dom Famularo dice essere la continuazione dello Stick Control di George Lawrence Stones e di dice “utilizzatelo per pareggiare le vostre mani o i vostri piedi”. Il metodo è composto da tantissimi esercizi in terzine, sedicesimi e flam dove però si va a stimolare moltissimo la mano sinistra. Come? Suonando molti più colpi con il lato debole!
    • Sordine Wambooka: queste simil moongel sono nate da pochissimo e hanno avuto subito un successo pazzesco. Sono vendute all’interno di una scatolina dove all’interno troviamo 4 “gelatine” differenti, due più piccoline con doppia possibilità di dumping e due più grandi per avere una sordinatura maggiore, ad esempio da usare sul rullante per avere un suono panettone, che a Natale non guasta! 😀
    • Organizer BUBM: è un organizza cavi, porta ipad, porta tutto. Sono presenti due scomparti chiusi da due cerniere dove all’interno possiamo inserire moltissimi cavi, adattatori, prese, tablet, ecc.   Solo una cosa: “mai più senza”!
    0