• Come sempre, verso fine anno, vengo in soccorso a tutte quelle mamme, mogli, nonne, zie, fidanzate, sorelle che di musica poco comprendono, ma hanno un chitarrista vicino a loro che attende un bel regalo sotto l’albero.

    Si parte con i plettri, di vari spessori e materiali. Qui potete spendere pochissimo e portarvi a casa un regalino che farà felice qualsiasi chitarrista, visto che se ne perdono tantissimi.
    Vi cito anche il Pick Buddy, utile per aver sempre sottomano un plettro senza usare però uno di quei portaplettri con adesivo che rovinano la chitarra.

    Può capitare, anzi a me è successo diverse volte, che la tracolla si staccasse inavvertitamente dalla chitarra provocando danni, anche seri allo strumento. Vengono in nostro soccorso i Super Lock.

    Passiamo ora alle tracolle: in tela a tinta unita oppure fantasia, mentre quella in pelle è una bomba vera, imbottita e morbidissima.

    Pedali, oddio quanti pedali. Qui vi consiglio il tremolo, di cui ho parlato qualche settimana fa, e il pedale del volume. Costruiti come carriarmati, sono al top delle produzione e, nel caso del tremolo, hanno reinventato il modo con cui si utilizza il pedale stesso.

    A seguire, tutti in fila, gli slide, le corde di cui vi segnalo la promozione 3×2, il mio amato gaffa, compagno inseparabile di mille avventure musicali (e non: ci ho attaccato anche le zanzariere di casa) e i cavi di cui sono un felice utilizzatore da mesi, ormai.

    Quello di cui vi ho parlato è tutto materiale testato e GasTube approved, per cui non posso fare altro che augurarvi buoni acquisti!

    5+