• I tipi di shuffle esistenti sono tantissimi, variano da velocità a velocità, da genere a genere, ecc.

    Oggi voglio dirvi i 5 tipi di shuffle che, secondo me, ogni batterista deve conoscere per salvarsi il …. più o meno in qualsiasi occasione!

    Cominciamo con due tipi di shuffle indispensabili! Il primo è quello normalissimo. Non è tanto importante che si facciamo incastri di cassa e rullante complicatissimi, ma è fondamentale che in entrambi i casi il charleston segua bene la quantizzazione delle terzine.

    Numero 1: Shuffle Normale

    Numero 2: Variazione

    Il terzo tipo è quello utilizzato principalmente nel Rock e nel Punk/Rock, qui lo shuffle è suonato dal timpano, la cassa è su tutti i quarti e il rullante suona sul 2 e sul 4 con piccole variazioni. Per farvi un’idea vi consiglio di ascoltare “Running Free” degli “Iron Maiden”

    Numero 3: Shuffle Punk / Rock

    Il quarto è uno dei miei preferiti, l’half time shuffle, cioè lo shuffle suonato alla metà della velocità! In questo caso la cassa suonerà sull’1 e il rullante sul 3 (per questo il ritmo si dice half: dimezzato). Ascoltate principalmente due grandissimi batteristi: Bernard Purdie e Jeff Porcaro. Nel video ho suonato il ritmo del brano “Rosanna” dei Toto. In questo brano proprio Jeff Porcaro suona questo tipo di shuffle aggiungendo però alcune goast notes di rullante e modificando la melodia di cassa.

    Numero 4: Half Time Shuffle

    Ultimo, ma non per importanza, è quello chiamato “Texas Shuffle”. È un tipo di shuffle molto particolare che da addirittura il nome ad un genere musicale. In questo tipo di groove lo shuffle è suonato dal rullante, il ride tiene lo swing, la cassa suona su tutti i quarti (molto piano) e il charleston con il piede suona sul 2 e sul 4. Per capire meglio questo tipo di shuffle ascoltate alcuni brani di Stevie Ray Vaughan.

    Numero 5: Texas Shuffle

    Essendo di difficile lettura, qui sotto vi metto gli spartiti di quest’ultimo ritmo divisi per arto

    Mano destra: RIDE

    Mano sinistra: RULLANTE

    Piedi: GRANCASSA E CHARLESTON

    PDF GRATUITO – CLICCA QUI

    0