• Oggi vi parlo di come gestire le vostre partiture nel modo migliore e come essere essere comodi durante i live!

    Ho cominciato scrivendo gli spartiti a mano e ora li scrivo con Sibelius, ma in tutti e due i casi, essendo molto molto disordinato, rischio di perderle alcuni fogli o file.

    Grazie all’app ForScore, invece, riesco ad archiviare e gestire tutti i miei file, che siano foto di partiti scritti a mano, pdf, ecc. caricandoli direttamente da Dropbox, Google Drive o iCloud Drive.

    Ho anche la possibilità di  organizzare ogni file andando, a scrivere appunti di qualsiasi tipo grazie ai vari tipi di biro, matite o evidenziatori, aggiungere simboli musicali come corone, forcelle o addirittura simboli creati da me.

    Quest’app non è solamente per batteristi ma va bene per qualsiasi musicista e ha veramente una grandissima potenzialità. Mi salva spesso la vita! =)

    Inoltre la uso molto spesso live insieme ad altri due strumenti.

    Il primo è una clamp porta iPad (o qualsiasi altro tablet) della Hercules. Questa, attaccata a un’asta, mi permette di tenere il mio iPad fisso sempre nella stessa posizione. È regolabile per qualsiasi dimensione o tipo di tablet ed è veramente antibomba!

    Il secondo strumento è il volta pagine “Duo” della “Airturn”. Questo pedale serve ovviamente per voltare le pagine sul tablet mentre suoniamo ed è perfettamente compatibile con ForScore. Possiamo voltare le pagine a nostro piacimento senza dove “staccare le mani” dallo strumento, direi che e un grosso vantaggio!!

    0