• Confezione e contenuto:
    Sia il Pearl Jungle Jig (adattatore per timpano) sia le Ahead Tip Stix sono venduto nel loro apposito sacchetto in plastica.

    Materiale, touch & feel:
    Pur essendo due prodotti completamente diversi si presentano tutti e due molto resistenti. Il Jungle Gig, come tutti gli hardware Pearl è quasi indistruttibile! Con le TipStick, invece, abbiamo un buon feel grazie alla parte nera in plastica “antiscivolo”.

    Gestione del Jungle Jig:

    Molto veloce e semplice da montare! Non c’è bisogno né di modificare il proprio timpano, né di cambiare la pelle! L’adattatore si monta direttamente nella parte posteriore del tamburo, mentre nella parte anteriore vengono posizionate le due gambette per sorreggerlo al posto dei piedini!
    Oltre al Jungle Jig è necessario comprare un normale aggancio per tom sospesi Pearl.

    Gestione e suono delle Tip Stix:
    Assomigliano a delle Hot Roads ma con alcune differenze: non sono in legno ma in plastica e questo va a peggiorare un pochettino il suono ma le rende più resistenti. Cosa importantissima, invece, è la punta in plastica che le Tip Stix hanno in più delle normalissime Hot Roads. Questa, che “esce” in mezzo agli “stuzzicadenti” in plastica, ci permette di avere un suono molto più definito (sopratutto sui piatti) senza però aumentare il volume.

    Il prezzo:
    Per quanto riguarda il Jungle Gig Pearl e l’aggancio per tom siamo intorno agli 80€, può non sembrare poco ma li vale tutti, è piccolo e comodo…comprare una cassa da 16” o da 18” costerebbe sicuramente di più!
    Il prezzo delle Tip Stix Ahead è di circa 20€, un prezzo più che ragionevole direi, contando che si avvicina abbastanza al solito prezzo delle Hot Roads.

    Giudizio globale:

    Con questi acquisti ho ridotto notevolmente il volume senza modificare il mio modo di suonare.

    Due semplici mosse per essere tutti più felici.

    0