• Yalp.io è un sito italiano e completamente gratuito che vi permette di ricavare gli accordi di qualsiasi canzone del mondo.

    Basterà collegarsi al sito e vi troverete davanti ad una pagina che vi permetterà di cercare tra tutti i video YouTube e, aprendone uno, vedrete visualizzati gli accordi direttamente sul brano, man mano che il brano avanza.

    Son presenti alcuni tool che vi permetteranno di cambiare la tonalità del pezzo, di modificarne la velocità di riproduzione e stampare gli accordi.

    Per memorizzare al meglio i brani vi consiglio di scriverli su carta utilizzando alcune accortezze.

    Innanzitutto vi consiglio di scrivere in alto titolo, autore e tonalità del brano, dopodichè dividete in 4 battute ogni rigo e, a sinistra del rigo stesso, scrivete il nome della sezione del brano in cui vi trovate (es. ritornello, strofa, bridge ecc).

    A questo punto ricavate gli accordi da Yalp e scriveteli all’interno delle battute.

    Nel video vi spiego due trucchi per rendere più chiara la scrittura generale evitando di scrivere più volte accordi o intere sezioni quando si ripetono alla stessa maniera.

     

    1+

    2 Commenti

    1. Ciao Ale, Yalp è fantastico, ho conosciuti i creatori dell app l anno scorso in val veny al rockin1000 son dei grandi!!
      Passando alle note che ti scrivi, fin che si tratta di accordi faccio come te, battute accordo e via di x2 x3 come non ci fosse un domani… problemino in piu invece quando devo trascrivere un tema, non un assolo dove posso anche improvvisare ma un tema obbligato per il pezzo..che ne so tipo intro di hot stuff… il pirupirupiro inziale…
      tu in questi casi che fai? ho provato a fare il bravo scolaretto e scrivere le note sul pentagramma pero’ dal vivo se ho un vuoto di memoria butto l occhio ma ora che calcolo la nota che devo suonare il pezzo è gia finito… che tu sappia ci sono dei software non da svenarsi dove posso scrivere tablature e poi riportarle in pdf sul ipad …che uso come leggio?
      graaaaazieeee
      ciau

      1+
      • Ciao @daegash
        prova a dare un occhio a museScore è gratuito e ben fatto presente sia per sistema Windows che Osx
        Io lo utilizzo proprio per scrivere le partiture dei pezzi per i live, o meglio quelle che chiamo le “super chart” contenenti oltre che gli accordi anche gli obbligati, le introduzioni ecc..
        Non prometto nulla ma nei prossimi giorni, se trovo il tempo, provo a scrivere due righe in un articolo.

        0